(troppo vecchio per rispondere)
impermeabilizzazione tetto
archben
2007-06-17 23:01:58 UTC
Un saluto a tutti,

sono nuovo del newsgroup e volevo porre una domanda da neofita:

In base alle nuove normative sul risparmio energetico, nel caso dovessi
rifare la guaina d'impermeabilizzazione di un tetto piano di un condominio
di 5 piani, sono abbligato per legge a fare anche la coibentazione, oppure
no?

Rifare solo l'impermabilizzazione è un internvento di ordinaria o
straordinaria manutenzione?

E' necessario fare la DIA o basta una comunicazione al comune?

Grazie per l'aiuto.
Archben


--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Tigers
2007-06-18 06:54:12 UTC
Post by archben
Un saluto a tutti,
In base alle nuove normative sul risparmio energetico, nel caso dovessi
rifare la guaina d'impermeabilizzazione di un tetto piano di un condominio
di 5 piani, sono abbligato per legge a fare anche la coibentazione, oppure
no?
Esatto. E a farla nei limiti del 311.
Post by archben
Rifare solo l'impermabilizzazione è un internvento di ordinaria o
straordinaria manutenzione?
Dovrebbe essere ordinaria.
Post by archben
E' necessario fare la DIA o basta una comunicazione al comune?
La seconda, ma dipende da eventuali regolamenti locali, per cui
informati in comune.
--
Ciao, Tigers
[cit.] .. perchè la curva d'apprendimento di google è storicamente tra
le più ripide ... e.
www.tigers.3000.it
archben
2007-06-18 14:38:25 UTC
Post by Tigers
Post by archben
Un saluto a tutti,
In base alle nuove normative sul risparmio energetico, nel caso dovessi
rifare la guaina d'impermeabilizzazione di un tetto piano di un condominio
di 5 piani, sono abbligato per legge a fare anche la coibentazione, oppure
no?
Esatto. E a farla nei limiti del 311.
Il 311 parla di obbligo nel caso di straordinaria manutenzione
dell'involucro, tu però
affermi che il cambio della guaina è ordinaria manutenzione, per cui devo
dedurre che non è obbligatoria
la coibentazione?

Ciao
archebn


--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Tigers
2007-06-18 14:38:09 UTC
archben ha scritto:
[snip]
Post by archben
Il 311 parla di obbligo nel caso di straordinaria manutenzione
dell'involucro, tu però
affermi che il cambio della guaina è ordinaria manutenzione, per cui devo
dedurre che non è obbligatoria
la coibentazione?
Allora IMHO bisogna distinguere perche' chi ha steso il 311 ha fatto un
po' di confusione. Nel testo del decreto propriamente detto infatti
parla, come dici tu di "ristrutturazioni totali o parziali" o di
"manutenzione straordinaria" dell'involucro.
Poi invece, al comma 2. dell'all. I se ne esce con un elenco
"esemplificativo e non esaustivo" in cui comprende il rifacimento
dell'impermeabilizzazione delle coperture.

Ne devo dedurre che il legislatore del 311 ha voluto dare una
definizione di "manutenzione straordinaria" diversa da quella del 380
e/o leggi regionali varie. Il tutto ovviamente in modo implicito
lasciandoci quindi nel dubbio. A voler essere pignoli si potrebbe dire
che nel momento in cui oltre a rifare la guaina aggiungi dell'isolante
potresti essere uscito dalla manutenzione ordinaria e quindi diventa di
fatto una straordinaria ma e' un po' un cane che si morde la coda... :)

Bada bene, e' solo una mia deduzione personale, quindi non escludo di
essere in torto, ma avendo un elenco esemplificativo dove il tuo
intervento viene esplicitamente citato non ho molti dubbi.

Riassumendo:
Stando al 380 e' manutenzione ordinaria: qundi semplice comunicazione al
comune.
Stando al 311 non si sa bene cosa sia ma si deve dedurre che e' una
manutenzione straordinaria, quindi adeguamento ai limiti.
Contorto ma e' cosi'.
--
Ciao, Tigers
[cit.] .. perchè la curva d'apprendimento di google è storicamente tra
le più ripide ... e.
www.tigers.3000.it
cmp
2007-06-18 21:53:14 UTC
l'obbligo di coibentazione riguarda solo gli edifici di superficie superiore
a m2 1000 qualora la resistenza termica della struttur aesistente sia
inferiore a quella prevista dalle attuali normative.
saluti
Post by archben
Un saluto a tutti,
In base alle nuove normative sul risparmio energetico, nel caso dovessi
rifare la guaina d'impermeabilizzazione di un tetto piano di un condominio
di 5 piani, sono abbligato per legge a fare anche la coibentazione, oppure
no?
Rifare solo l'impermabilizzazione è un internvento di ordinaria o
straordinaria manutenzione?
E' necessario fare la DIA o basta una comunicazione al comune?
Grazie per l'aiuto.
Archben
--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Tigers
2007-06-18 22:00:25 UTC
Post by cmp
l'obbligo di coibentazione riguarda solo gli edifici di superficie superiore
a m2 1000 qualora la resistenza termica della struttur aesistente sia
inferiore a quella prevista dalle attuali normative.
[snip]

Ma anche no: l'allegato I come modificato dal 311 al comma 2 dice: "[...]
2. Nei casi di ristrutturazione o manutenzione straordinaria, previsti
all’articolo 3, comma 2, lettera c), numero 1, consistenti in opere che
prevedono, a titolo esemplificativo e non esaustivo, rifacimento di
pareti esterne, di intonaci esterni, del tetto o
dell’impermeabilizzazione delle coperture [...]"

E l'art. 3, comma 2, lettera c) si riferisce a, fra gli altri:
"[...]c) una applicazione limitata al rispetto di specifici parametri,
livelli prestazionali e prescrizioni, nel caso di interventi su edifici
esistenti, quali:
1) ristrutturazioni totali o parziali, manutenzione straordinaria
dell’involucro edilizio e ampliamenti volumetrici all’infuori di quanto
già previsto alle lettere a) e b);[...]"

... Che e' proprio quello che interessa a noi, un'applicazione limitata
(cioe' solo a quello che tocchiamo) e rispettosa solo delle tabelle
sulla Ulim (quindi niente calcolo EPi);

La categoria di edifici a cui ti riferisci tu (edifici di superficie
superiore a 1000 mq), e' invece normata dall'art. 3, comma 2, lettera a):

"[...] a) una applicazione integrale a tutto l’edificio nel caso di:
1) ristrutturazione integrale degli elementi edilizi costituenti
l’involucro di edifici esistenti di superficie utile superiore a 1000
metri quadrati;[...]"

E in questo caso l'applicazione e' "integrale a tutto l'edificio",
quindi vanno coibentate TUTTE le strutture e non solo quelle che
tocchiamo e non dobbiamo limitarci a specifici parametri, ma dobbiamo
verificare l'EPi (e il rispetto della Ulim+30%).

Approfitto per far notare la, a mio parere, incongruenza della norma per
cui se tocchiamo ad uno ad uno i componenti edilizi in manutenzione
straordinaria siamo obbligati a limiti piu' restrittivi rispetto sia
alla ristrutturazione totale sia al nuovo, il che non ha molto senso
secondo me. Anche perche' portare una struttura un po' vecchiotta tipo
doppia tramezza a camera vuota ai valori di tabella puo' comportare
interventi pesantini, magari difficili se non impossibili da realizzare,
col risultato di avere una struttura piu' performante di quanto
richiesto al nuovo, dove invece l'intervento sarebbe relativamente facile.
Post by cmp
saluti
--
Ciao, Tigers
[cit.] .. perchè la curva d'apprendimento di google è storicamente tra
le più ripide ... e.
www.tigers.3000.it
archben
2007-06-18 23:02:15 UTC
Post by cmp
l'obbligo di coibentazione riguarda solo gli edifici di superficie superiore
a m2 1000 qualora la resistenza termica della struttur aesistente sia
inferiore a quella prevista dalle attuali normative.
Nella DLgs 192/2005 vedo che si parla di obbligo nel caso si facciano
1) ristrutturazione integrale degli elementi edilizi costituenti l'involucro
di edifici esistenti con sup utile >1000 mtq
2) demolizione e costruzione in manutenzione straordinaria di edif esistenti
di superficie utile > 1000 mtq

Non mi sembra che il ripristino di una guaina impemeabilizzante rientri in
queste 2 casistiche, dato che mi sembra si tratti di manutenzione ordinaria,
dico bene?

Non mi è chiaro cosa si intenda per superficie utile cosa: in un condominio
di 5 piani la somma dei singoli appartamenti, o la superficie del solo tetto
piano sul quale va ripristinata la guaina?

Grazie per le risposte




--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
archben
2007-06-18 23:08:44 UTC
Post by Tigers
Post by cmp
l'obbligo di coibentazione riguarda solo gli edifici di superficie superiore
a m2 1000 qualora la resistenza termica della struttur aesistente sia
inferiore a quella prevista dalle attuali normative.
[snip]
Ma anche no: l'allegato I come modificato dal 311 al comma 2 dice: "[...]
2. Nei casi di ristrutturazione o manutenzione straordinaria, previsti
allâarticolo 3, comma 2, lettera c), numero 1, consistenti in opere che
prevedono, a titolo esemplificativo e non esaustivo, rifacimento di
pareti esterne, di intonaci esterni, del tetto o
dellâimpermeabilizzazione delle coperture [...]"
"[...]c) una applicazione limitata al rispetto di specifici parametri,
livelli prestazionali e prescrizioni, nel caso di interventi su edifici
1) ristrutturazioni totali o parziali, manutenzione straordinaria
dellâinvolucro edilizio e ampliamenti volumetrici allâinfuori di quanto
già previsto alle lettere a) e b);[...]"
... Che e' proprio quello che interessa a noi, un'applicazione limitata
(cioe' solo a quello che tocchiamo) e rispettosa solo delle tabelle
sulla Ulim (quindi niente calcolo EPi);
La categoria di edifici a cui ti riferisci tu (edifici di superficie
1) ristrutturazione integrale degli elementi edilizi costituenti
lâinvolucro di edifici esistenti di superficie utile superiore a 1000
metri quadrati;[...]"
E in questo caso l'applicazione e' "integrale a tutto l'edificio",
quindi vanno coibentate TUTTE le strutture e non solo quelle che
tocchiamo e non dobbiamo limitarci a specifici parametri, ma dobbiamo
verificare l'EPi (e il rispetto della Ulim+30%).
Approfitto per far notare la, a mio parere, incongruenza della norma per
cui se tocchiamo ad uno ad uno i componenti edilizi in manutenzione
straordinaria siamo obbligati a limiti piu' restrittivi rispetto sia
alla ristrutturazione totale sia al nuovo, il che non ha molto senso
secondo me. Anche perche' portare una struttura un po' vecchiotta tipo
doppia tramezza a camera vuota ai valori di tabella puo' comportare
interventi pesantini, magari difficili se non impossibili da realizzare,
col risultato di avere una struttura piu' performante di quanto
richiesto al nuovo, dove invece l'intervento sarebbe relativamente facile.
Post by cmp
saluti
Scusa Tiger,

io sono un sempliciotto e faccio fatica a starti dietro. Concludendo, a tuo
parere, in un condominio di
40 anni, di 5 piani+PT, circa 150 mq x piano, se bisogna ripristinare la
guaina impermeabilizzante xchè
deteriorata, i condomini sono obbligati ad aggiungere la coibentazione,
oppure no?

Grazie mille






--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Tigers
2007-06-18 22:22:02 UTC
Post by cmp
Post by cmp
l'obbligo di coibentazione riguarda solo gli edifici di superficie
superiore
Post by cmp
a m2 1000 qualora la resistenza termica della struttur aesistente sia
inferiore a quella prevista dalle attuali normative.
Nella DLgs 192/2005 vedo che si parla di obbligo nel caso si facciano
1) ristrutturazione integrale degli elementi edilizi costituenti l'involucro
di edifici esistenti con sup utile >1000 mtq
2) demolizione e costruzione in manutenzione straordinaria di edif esistenti
di superficie utile > 1000 mtq
Peccato che nel frattempo sia uscito il 311 e le sue modifiche
all'allegato I...
Ma i miei post precedenti li hai letti?
Post by cmp
Non mi sembra che il ripristino di una guaina impemeabilizzante rientri in
queste 2 casistiche, dato che mi sembra si tratti di manutenzione ordinaria,
dico bene?
No, non li hai letti... :) Allora leggiteli e capirai perche' ti
rispondo che: si', potresti anche aver ragione, ma nello specifico IMHO
non dici bene.
Post by cmp
Non mi è chiaro cosa si intenda per superficie utile cosa: in un condominio
di 5 piani la somma dei singoli appartamenti, o la superficie del solo tetto
piano sul quale va ripristinata la guaina?
Certo che leggerle le norme no, eh? :)

La "superficie utile" e' definita nell'allegato A del 311, al comma 37:

"37. superficie utile è la superficie netta calpestabile di un edificio;"

Per analogia mi riferirei senza timore alla SU definita dal DM non mi
ricordo cosa 1977, quello per la definizione del costo di costruzione
insomma.

Faccio cmq notare anche qui l'incongruenza della norma, che parla di
"edificio" lasciando intendere definito secondo la nozione comune (cioe'
una palazzina di 10 appartamenti e' UN edificio), mentre invece
all'art.2, comma 1, lettera a) da' una definizione un po' diversa di
"edificio", in cui dice fra l'altro che "[...] il termine può riferirsi
a un intero edificio ovvero a parti di edificio progettate o
ristrutturate per essere utilizzate come unità immobiliari a sé
stanti;[...]"; quindi una palazzina da 10 appartamenti sarebbero 10
"edifici"... Quindi per avere un "edificio" con SU > 1000 mq
occorrerebbe essere decisamente ricchi... :)
--
Ciao, Tigers
[cit.] .. perchè la curva d'apprendimento di google è storicamente tra
le più ripide ... e.
www.tigers.3000.it
Tigers
2007-06-18 22:23:55 UTC
archben ha scritto:
[snip]
Post by archben
Scusa Tiger,
TigerS, con la esse... :)
Post by archben
io sono un sempliciotto e faccio fatica a starti dietro.
Naa, credevo di essere stato chiaro: basta che leggi tutto con calma. :)
Post by archben
Concludendo, a tuo
parere, in un condominio di
40 anni, di 5 piani+PT, circa 150 mq x piano, se bisogna ripristinare la
guaina impermeabilizzante xchè
deteriorata, i condomini sono obbligati ad aggiungere la coibentazione,
oppure no?
Si'. Ma e' quello che ti avevo risposto all'inizio, poi tu hai voluto
dei chiarimenti... :) E' colpa tua...
--
Ciao, Tigers
[cit.] .. perchè la curva d'apprendimento di google è storicamente tra
le più ripide ... e.
www.tigers.3000.it
archben
2007-06-19 23:01:26 UTC
Post by Tigers
Post by cmp
Post by cmp
l'obbligo di coibentazione riguarda solo gli edifici di superficie
superiore
Post by cmp
a m2 1000 qualora la resistenza termica della struttur aesistente sia
inferiore a quella prevista dalle attuali normative.
Nella DLgs 192/2005 vedo che si parla di obbligo nel caso si facciano
1) ristrutturazione integrale degli elementi edilizi costituenti l'involucro
di edifici esistenti con sup utile >1000 mtq
2) demolizione e costruzione in manutenzione straordinaria di edif esistenti
di superficie utile > 1000 mtq
Peccato che nel frattempo sia uscito il 311 e le sue modifiche
all'allegato I...
Ma i miei post precedenti li hai letti?
Grazie Tigers

Ho riletto l'allegato I comma 2 ed in effetti,, il legislatore inserisce,
tra gli esempi di manutenzione straordinaria, il rifacimento
dell'impermeabilizzazione delle coperture, che è considerata da sempre
manutenzione ordinaria, creando una gran confusione. Non so che pensare.

Grazie mille x l'aiuto e per la pazienza :)
archben





--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Tigers
2007-06-20 07:33:43 UTC
Post by archben
Post by Tigers
Post by cmp
Post by cmp
l'obbligo di coibentazione riguarda solo gli edifici di superficie
superiore
Post by cmp
a m2 1000 qualora la resistenza termica della struttur aesistente sia
inferiore a quella prevista dalle attuali normative.
Nella DLgs 192/2005 vedo che si parla di obbligo nel caso si facciano
1) ristrutturazione integrale degli elementi edilizi costituenti
l'involucro
Post by Tigers
Post by cmp
di edifici esistenti con sup utile >1000 mtq
2) demolizione e costruzione in manutenzione straordinaria di edif
esistenti
Post by Tigers
Post by cmp
di superficie utile > 1000 mtq
Peccato che nel frattempo sia uscito il 311 e le sue modifiche
all'allegato I...
Ma i miei post precedenti li hai letti?
Grazie Tigers
Ho riletto l'allegato I comma 2 ed in effetti,, il legislatore inserisce,
tra gli esempi di manutenzione straordinaria, il rifacimento
dell'impermeabilizzazione delle coperture, che è considerata da sempre
manutenzione ordinaria, creando una gran confusione. Non so che pensare.
Fra l'altro la stessa identica frase che poi e' finita nel 311 era anche
nella circolare del MAP del 26 maggio 2006, quindi anche in regime di
192, pur con un "obbligo" relativo ma era al stessa cosa.
Post by archben
Grazie mille x l'aiuto e per la pazienza :)
Figurati, vedrai che e' servito anche a qualcun altro per chiarirsi le idee.
--
Ciao, Tigers
[cit.] .. perchè la curva d'apprendimento di google è storicamente tra
le più ripide ... e.
www.tigers.3000.it